Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

GIOVEDI 21 MARZO ORE 19.15 -21.00

Due anni fa avevo proposto 108 saluti al sole per il solstizio d’estate a ritmo di Vasco Rossi, quest’anno, sto ancora riflettendo…ma sarà a tema e a ritmo di rock!

Questo è il momento dell’anno in cui ci lasciamo alle spalle il freddo e il buio dell’Inverno per rivolgere lo sguardo ai germogli della Primavera e al Sole che va via via scaldando la Terra e tutto ciò che la abita.
Come da nostra consuetudine, celebriamo questi importanti momenti di transizione, o regolatori del Cielo, i naturali cicli della nostra terra, attraverso la sequenza del Surya Namaskara.
Il Saluto al Sole o Surya Namaskara, è una pratica yoga molto antica, è un rituale magico che riflette tutta l’energia e la potenza del sole che nelle civiltà antiche veniva adorato e venerato come Dio.
Il Sole è sorgente di saggezza e conoscenza, guaritore delle malattie fisiche e mentali e soprattutto sorgente di fecondità e crescita.
Attraverso le 12 posizioni del corpo (asana) accogliamo tutta l’energia solare creando un contatto intimo e speciale con l’energia creatrice, raccogliendo il prana (energia vitale) in tutto l’organismo, riequilibrandolo.
Un vero e proprio rituale magico che consente ad ogni individuo di ottenere uno stato completo di benessere accumulando energia.
Lo scopo di questa sequenza, non è solamente devozionale e simbolico nei confronti del sole, ma è anche fisico.
Infatti la pratica del saluto al sole ha il compito di sciogliere, allungare e rendere flessibili i muscoli, massaggia gli organi interni e amplia la respirazione. Ossigena il sangue e rinforza il cuore e permette al corpo di lasciarsi andare e di eliminare la tensione e lo stress.
L’energia che si crea durante la pratica in gruppo ci supporta e sostiene durante tutta la sequenza.
Possiamo vedere il saluto al sole come una sequenza che racchiude al suo interno tutta la pratica yoga, asana, pranayama e meditazione, e la sua pratica costante porta ad una vita sana, vigorosa ed attiva, preparandoci allo stesso tempo per il risveglio spirituale e la conseguente espansione della coscienza.
In questa particolare occasione questa pratica, la sequenza delle 12 asana, verrà ripetuta ciclicamente per 108 volte, creando un flusso continuo guidato dal respiro consapevole.

OFFERTA LIBERA E CONSAPEVOLE, POSTI LIMITATI, RICHIESTA PRENOTAZIONE

cel 3343093058

info@vanessaviriamyoga.it